| Home | Lo Studio Legale | Avvocati | Praticanti | Studi Collegati | Contatti | Dove siamo | Link | News |    
 
• Stampa
• Eventi
• Decreti
• Leggi
• Info utili
 
 
  | News > Stampa

Assoluzioni definitive Enichem: la Corte di Cassazione dichiara inammissibili i ricorsi della Procura Generale di Bari e delle parti civili.

Il 5 ottobre del 2007 il Giudice monocratico Michela Valente, della sezione distaccata di Manfredonia del Tribunale di Foggia, aveva assolto tutti gli imputati. Assoluzione con formula piena perché «il fatto non sussiste». La sentenza era stata confermata anche dai giudici della terza sezione della Corte d’appello di Bari nel marzo del 2011.Il 14 Marzo 2012, i Giudici della Suprema Corte, hanno rigettato l’appello contro la sentenza di Bari, della Procura Generale, del Ministero dell’Ambiente, dell’Avvocatura dello Stato e della Regione Puglia. La quarta sezione penale della Suprema Corte ha reso quindi definitive le assoluzioni di 10 ex dirigenti dell’Enichem agricoltura e di 2 esperti di medicina del lavoro, accusati a vario titolo di disastro colposo e 17 omicidi colposi, reati peraltro nel frattempo prescritti.  

«La Corte di Cassazione — ha commentato l’Avvocato Michele Curtotti, legale di tre degli imputati — ha confermato la bontà della decisione del giudice di primo grado, in quanto sia in appello che in Cassazione abbiamo avuto la conferma della decisione assolutoria per tutti gli imputati».

  | News > Stampa

Avvocati contro le liberalizzazioni

Prosegue la protesta degli avvocati e delle associazioni forensi in tutta Italia contro le manovre economiche del Presidente del Consiglio Monti. Ieri a Pescara, a Piazza Salotto, toghe in spalla per dire no alle liberalizzazioni e per sensibilizzare l'opinione pubblica sugli effetti che queste provocheranno.

Primo effetto l'aumento dei costi di accesso da parte degli utenti destinati a crescere almeno del 50%. Cittadini costretti a pagare di più, dunque, per dare avvio ai procedimenti, mentre i processi continuano a durare un'eternità. Tra i termini della liberalizzazione anche l'abolizione delle tariffe e la riduzione dei tempi del tirocinio professionale.

Lì dove era il Ministero della Giustizia ad indicare la tariffa ora sarà esclusivamente affidato ad una libera contrattazione avvocato-cliente: "Simili riforme in ambito giudiziario - ha spiegato il presidente dell'Ordine degli Avvocati di Pescara Donato Di Campli - tendono a una compressione dei diritti dei cittadini e dunque minacciano la democrazia."

  | News > Stampa

Cerignola: nessun furto ma occupazione abusiva, scarcerati in sette

Il Gip del Tribunale di Foggia, dott. Talani, ha accolto le istanze di scarcerazione, presentate dal difensore dei sette indagati, Avv. Michele CURTOTTI, nella quale, attraverso la produzione documentale delle indagini difensive effettuate, la difesa ha dimostrato che l'immobile oggetto di effrazione è di proprietà dello IACP e che gli indagati si erano introdotti in tale abitazione con la finalità di occuparlo. Il GIP del Tribunale di Foggia ha revocato l'ordinanza di custodia cutelare emessa nei loro confronti, ritenendo cessate le originarie esigenze cautelari. 
Sono così tornati liberi i sette cerignolani - componenti di tre nuclei familiari - arrestati per furto lo scorso 28 Gennaio dai Carabinieri di Cerignola. 

Fonte: Quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno" di Sabato 11 Febbraio 2012 

  | News > Stampa

Dissequestrato il parco eolico di Sant'Agata di Puglia di proprietÓ delle societÓ Ser SpA e Ser 1 Spa.

Il Tribunale del Riesame di Foggia, con ordinanza pubblicata il 04 ottobre 2011, ha annullato il sequestro del Parco Eolico di Sant'Agata di Puglia in titolarità della Società Energie Rinnovabili S.p.A. e della Società Energie Rinnovabili 1 S.p.A., facenti capo ai gruppi Api Holding S.p.A. e Iberdrola.
Il Tribunale di Foggia, in particolare, ha accolto la tesi difensiva delle predette società, assistite dal Professor Carlo Federico Grosso e dall'Avvocato Michele Curtotti, per gli aspetti di diritto penale, e dall'Avvocato Sergio Starace, Senior Counsel delloi Studio legale associato Legance, riconoscendo che gli spostamenti di alcuni aerogeneratori all'interno dell'area del parco eolico non costituiscono modifiche sostanziali, e come tali non richiedevano il rilascio dell'autorizzazione unica regionale. Il parco eolico, costituito da n.51 aerogeneratori per una potenza complessiva di circa 67 Mwe, è quindi tornato nella piena disponibilità delle società.

FONTE: http://www.diritto24.ilsole24ore.com   

  | News > Stampa

Lucera. Torna libero il sindaco di Apricena, Vito Zuccarino.

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lucera, dott. Ida MORETTI, ha accolto l'istanza di scarcerazione presentata dai legali di Vito Zuccarino, gli Avvocati Michele CURTOTTI, Vincenzo MUSCATIELLO e Michele SCARLATO, al termine dell'interrogatorio di garanzia, nel corso del quale il Sindaco di Apricena ha fornito ampi chiarimenti in merito alla trasparenza delle procedure amministrative adottate nella lottizzazione della zona C3 - Via Pozzosalso , contestategli dalla procura di Lucera.
"Il nostro assistito ha chiarito la situazione - ha dichiato l'avv. Michele Curtotti - tanto che il sostituto procuratore, dott. Alessio Marangelli si è unito alla difesa nel chiedere la scarcerazione al GIP di Zuccarino, che ha ricostruito l'iter amministrativo della vicenda, facendo presente che la lottizzazione privata di Potenza è stata approvata prima della misura cautelare". 

Fonte: Quotidiano "Il Mattino" del 01.11.2012 

  | News > Stampa

Inchiesta appalti vigilanza agli OO.RR.: La Corte di Cassazione conferma l'assoluzione di Lucio Tarquinio.

La Sesta Sezione penale della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso proposto dalla Procura Generale di Bari, confermando così la sentenza  emessa in data 5 gennaio 2009 dalla Corte di Appello di Bari,  con la quale il consigliere regionale del PDL, Lucio Tarquinio era stato assolto, in data 5 gennaio 2009,  dalle accuse di turbata libertà degli incanti e abuso d'ufficio.

Lucio Tarquinio è stato assistito dagli avvocati Michele Curtotti e Francesco Paolo Sisto.

In allegato, articolo della Gazzetta del Mezzogiorno.

<<torna alla pagina precedente  [1]   - Pagina 1 di 1

 
 

Studio Legale Associato Curtotti Lioia Viola
Sede legale: Via De Nittis, 7 - 71121 - Foggia
Tel. +39 0881 665482 - 777844 - Fax +39 0881 723901

 

Mediaweb - grafica - internet - pubblicità - Lucera (Fg) +39 0881 548334